Ravioli freschi ripieni ai funghi

Da quando quasi tre anni fa ho ricevuto in regalo il kenwood Chef il mio approccio alla cucina è cambiato. Mi ha migliorato letteralmente la vita è grazie al suo aiuto ho voluto cimentarmi con la preparazione della pasta fresca. Ho voluto fare i ravioli ripieni ai funghi.  Non ho la piastra preformata per i ravioli per cui li ho chiusi a mano, venendo un po’ a mancare nella forma ma senza nulla togliere al gusto che erano buonissimi.
 

Ingredienti: (per 4 persone)

280g farina 00

120g semola di grano duro

4 uova

1 cucchiaio di olio evo

1 pizzico di sale

Acqua se occorre



Per il ripieno:

Funghi a scelta

1 spicchio di aglio

Pepe

Noce moscata 

Sale

Prezzemolo 

Olio evo


Ho iniziato partendo dal ripieno perché deve raffreddarsi prima di essere manipolato. Io ho utilizzato una busta di funghi misti congelata, non avendo trovato quelli porcini e anche per mantenermi un po’ bassa di prezzo. In una padella antiaderente ho messo l’aglio intero nell’olio e poi i funghi. Ho lasciato asciugare l’acqua di gelo e poi ho salati, pepato, aggiunto noce moscata e prezzemolo.  Ho frullato il tutto e l’ho messo da parte a raffreddare.

Nella ciotola kenwood ho versato le farine e il sale, ho mescolato, rotto le uova e l’olio. Ho iniziato a impastare con il gancio a spirale a velocità minimo e poi a 1 fino al formarsi della palla. Se necessario aggiungere acqua, ma pochissssssssssimo alla volta. Ho coperto con la pellicola è lasciato riposare per 30 minuti. Ho steso la pasta con l’aiuto della sfogliatrice, infarinata, dapprima impostando la manopola allo spessore più sottile e pian piano aumentando fino allo spessore desiderato, io mi sono fermata al 6. Ho posizionato la pasta sul piano e un pochino di ripieno, ho poggiato sopra un altro strato di pasta e picchiettato per far uscire l’aria. Se non si attaccano i due strati di pasta bagnatela leggermente, man mano che li facevo li posizionavo sul tesaccio grande (non so se sia appropriato il nome, in dialetto si chiama criu). 

La pasta può essere conservata per massimo 24 ore in frigo, perché ripiena, se non ripiena anche due giorni ma bene conservata.

Questo stesso impasto può diventare fettuccine, tortelli, e altro ancora. 

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. elisabettapend ha detto:

    dai c’hai il kenwood che figata😍buona festa!!!

    Liked by 2 people

    1. disastermindblog ha detto:

      Sii l’acquisto migliore della mia vita! Mi trovo benissimo, giusto ieri ho comprato la gelatiera e non vedo l’ora di provarla 😘😘

      Liked by 1 persona

  2. Nilzeitung ha detto:

    Grazie per la condivisione, mi trasmette a e il tuo Blog per essere conosciuto..
    Auguro a voi e alla vostra famiglia grande ora estiva. grazie ancora e buon appetito.se/nz/Toll/ (*L*)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...